7
Lorem Ipsum
Vai ai contenuti

Menu principale:

La nostra storia

Noi

La nostra attività commerciale ha origini lontane, nel 1949, quando al termine del periodo bellico della Seconda Guerra mondiale, l'Italia era interessata da un profondo spirito di rinnovamento e di nuova vitalità.  Il periodo buio era ormai alle spalle e ad Assisi si affiacciavano timidamente i primi pellegrini del Santo Poverello.  Iniziano a nascere le prime "botteghe" sopratutto artigiani del ferro, del rame e del ricamo, il famoso Punto Assisi. Tra le varie attività nascenti, Mara Sestigiani e Rosa Tomarelli con alle spalle i coniugi Veio Massari e Ugo Biondi, intraprendono l'attività imprenditoriale aprendo bottega nei fondi della casa familiare della Famiglia Biondi, in Via San Francesco 18, l'attuale nostra sede.

Varie vicende familiari e di scelta di vita, hanno portato BIONDI Ugo agli inizi degli anni '60 del secolo scorso a condurre l'attività commerciale, a seguito della morte prematura della moglie Rosa. Il contemporaneo impegno lavorativo principale di impiegato comunale lo assorbe e varie collaboratrici si alternano nel negozio, caratterizzato dalla prevalente attività di cartolibreria, stante anche la forte presenza di Istituti scolastici nelle vicinanze.

Proprio un Istituto Scolastico, la Scuola Media Frate Francesco, porterà una ulteriore svolta alla vita di Ugo, con l'incontro e il matrimonio con Vittoria Cagnetti, unione da cui nasce Pierfrancesco e Rosella, volata in cielo a 6 mesi di età.
E' in questo periodo che il negozio subisce una ulteriore variazione e sviluppo, con arredamenti nuovi e moderni sviluppando fortemente l'attività di vendita dei testi scolastici e di materiale di cancelleria.
Il pensionamento dal lavoro comunale di Ugo rappresenta un ulteriore punto di arrivo/partenza dell'attività, collocamento a riposo che porta allo sviluppo ulteriore dell'attività commerciale nel campo della filatelia.

Nell'anno 1989 una ulteriore svolta nell'attività: viene lasciato il settore della cartolibreria per assumere, dopo una profonda ristrutturazione edilizia della sede, la denominazione attuale de I Tre Archi.   Promotrice dell'innovamento é Lorena Cannelli, moglie del figlio Pierfrancesco. La stessa nel 1999  assumerà le redini definitivamente del negozio confermando il precedente cambiamento e dando una ulteriore spinta all'innovazione, attraverso la costante ricerca di nuovi e selezionati prodotti artigianali, affiancati dalla produzione propria di alcune peculiarità quali le strisce appendiquadro, le targhe beneauguranti, i quadri artigianali, etc.

Lorem ipsum
Maecenas rutrum 12,
Proin porta
Proin porta neque ex, et eleifend purus tincidunt sit amet.
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Maecenas rutrum at placerat.
Torna ai contenuti | Torna al menu